I libri vanno agli Oscar 2016 #1

Piccola rubrica che accompagnerà il mese di Febbraio attraverso una serie di articoli con lo scopo di vedere più da vicino alcuni dei libri che saranno presenti agli Oscar.

Buongiorno a tutti! 🙂

Ho deciso di aprire questo mese con una piccola rubrica che riguarda la magica notte degli Oscar, che si terrà il 28 Febbraio. Alla annuale premiazione, circondata da luci sfavillanti, vestiti meravigliosi (che potrebbero far quasi invidia a Cenerentola), scarpette di cristallo e tappeti rossi, parteciperanno anche degli invitati di eccezione. Infatti anche i libri andranno agli Oscar e saranno i veri protagonisti sul grande schermo.

Ma guardiamo più da vicino i primi 3 preziosi invitati!

220px-brooklyn_colm_toibinBrooklyn

Brooklyn di Colm Tóibín è diretto da  John Crowley e present cast attori come Saoirse Ronan, Emory Cohen, Domhnall Gleeson, Jim Broadbent e Julie Walters. Il film racconta la storia di una ragazza irlandese, costretta agli inizi del Novecento a lasciare la madre e la sorella per cercare lavoro a New York: nel nuovo mondo si farà rapidamente una vita e troverà l’amore in un giovane idraulico italo-americano, ma un ritorno in patria per il funerale della sorella, morta improvvisamente, rischierà di sconvolgere nuovamente i suoi equilibri.

banner-brooklyn-brooklyn_film_844x476-620x350

 

Candidato all’Oscar per: miglior film, migliore attrice protagonista (Saoirse Ronan), miglior sceneggiatura non originale.

 

carolCarol

Carol di Patricia Highsmith è diretto da Todd Haynes e interpretato da Cate Blanchett e Rooney Mara. Il film, ononimo, è ambientato nella New York degli anni ’50, CAROL racconta la storia di due donne appartenenti ad ambienti molto diversi, travolte da una reciproca passione. Sfidando i tabù imposti dalla morale dell’epoca, che condannano la loro innegabile attrazione, vivranno la loro storia d’amore, a dimostrazione della forza e della capacità di resistenza dei sentimenti.

cate-blanchett-carol-02-600x350

Candidato all’Oscar per: miglior attrice protagonista (Cate Blanchett), miglior colonna sonora, miglior sceneggiatura non originale, miglior attrice non protagonista (Rooney Mara), miglior fotografia, migliori costumi.

 

 

cinderella-book6Cinderella

Anche una delle favole più popolari come Cenerentola, si presta al grande schermo attraverso la regia di Kenneth Branagh e interpretato da Lily James, Cate Blanchett , la matrigna, e Helena Bonham Carter nel ruolo della Fata Madrina.

Ovviamente non poteva non essere citata tra i miglior costumi.

Candcinderella-1100x688idato all’Oscar per migliori costumi.

 

 

Io per il momento ho visto solo Cinderella e l’ho trovato molto piacevole. Credo che la nomina per i migliori costumi se la meriti pienamente.  Tra i film che ho citato oggi devo dire che la trama di Carol mi ha colpito molto e sono molto curiosa di guardarlo.

Voi invece cosa ne pensate?  Vi piace come rubrica? Avete già visto/letto qualcuno tra quelli sopra citati?

Grazie per avermi letto anche oggi,

Mimi

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...