Il mio bilancio delle letture di Ottobre 2020

Buongiorno a tutti,

oggi sono qui per condividere con voi un breve bilancio delle mie letture di ottobre.

Il giardino delle parole, un manga di Midori Motohashi

Avevo visto l’anime omonimo qualche anno fa e ne ero rimasta un po’ delusa, in quanto non ero riuscita a comprendere pienamente la trama e il messaggio dell’autore. Ora, a distanza di anni, ho letto il manga e devo ammettere di aver rivalutato la storia! Finalmente, infatti, sono riuscita a capire meglio la trama e soprattutto il finale. Tuttavia, le ultime pagine risultano un po’ troppo veloci nel cercare la conclusione.
Ciò che mi ha fatto apprezzare molto questo volume sono stati i disegni. In particolare, i primi piani sui protagonisti, piccoli particolari o semplicemente lo scorrere lento del tempo nelle giornate di pioggia

4 stelline su Goodreads

La locanda del gatto nero, un romanzo di Yokomizo Seishi

Un giallo molto particolare e curioso!
Questo è il primo romanzo che ho letto di Yokomizo Seishi. Tuttavia, avevo sentito molto parlare del detective Kindaichi: un personaggio trasandato e balbuziente, ma che non fallisce mai nella risoluzione anche dei casi più complessi. Ero, quindi, molto curiosa di fare la sua conoscenza e mi aspettavo che comparisse subito fin dalle prime pagine. Invece, il libro si struttura in due parti: nella prima parte viene presentato il caso e si seguono le indagini della polizia che brancola nel buio; mentre, nella seconda parte arriva il detective Kindaichi ad aiutare a dare una svolta alle indagini. Questa struttura di racconto è stata una piacevole sorpresa.
La locanda del Gatto nero è una storia che si legge molto velocemente e assolutamente piacevole.

3 stelline su Goodreads

Non ci sono solo le arance, un romanzo di Jeanette Winterson

Una lettura che all’inizio aveva un grande potenziale, ma che ha finito per accusare un calo di coinvolgimento verso la fine della storia.

Ho amato le prime pagine del libro: un inizio forte e una scrittura molto decisa. Nell’incipit l’autrice è riuscita a descrivere in modo preciso il ritratto della madre, ma utilizzando una grande ironia e dettagli ben definiti. Anche i capitoli successivi mi hanno coinvolto all’interno della trama, incentrata principalmente sul rapporto madre e figlia e sulla comunità estremamente religiosa dove la protagonista cresce.
Tuttavia, da metà libro ho sentito un calo nel mio coinvolgimento da lettrice. In particolare, mi dispiace dire che le narrazioni fiabesche, che intervallavano la storia, le ho percepite come un rallentamento del ritmo della narrazione.

Ho iniziato la lettura di questo libro aspettandomi un racconto sulla scoperta della propria sessualità e del rapporto che si crea con il partner. Invece, secondo me, il tema più trattato del romanzo è stata l’analisi della vita e delle regole all’interno della comunità estremamente religiosa, oltre che il rapporto con la figura materna.

In conclusione, nonostante alcuni capitoli o paragrafi più lenti, è stata una lettura interessante. Sono curiosa di leggere altri romanzi dell’autrice.

3 stelline su Goodreads

Il fantasma di Canterville e altri racconti, una raccolta di quattro racconti di Oscar Wilde.

Il volume raccoglie quattro racconti di Oscar Wilde che dipingono in modo pungente e ironico la società dell’epoca.

4 stelline su Goodreads

Questo mese, a differenza di settembre, ho dato più spazio alla lettura di romanzi rispetto ai fumetti. E voi cosa avete letto a ottobre?

Grazie per avermi letto anche oggi, a presto

Mimi

_______________________________________

Twitter: @BookCoffeeSite

Instagram: mimi_book_coffee

Puoi scrivermi a: bookcoffeesite8@gmail.com

10 pensieri su “Il mio bilancio delle letture di Ottobre 2020

  1. Letture interessanti e ho trovato davvero carino il fatto che indichi le stelline che ci sono su goodreads… è un sito che sto cercando di conoscere, ma non è poi così intuitivo per me 🤗
    Io al momento sto leggendo un fantasy passatomi da un’amica blogger, che ha pubblicato da poco 🤗 ne parlerò …
    Complimenti per le tue letture 😘

    Piace a 1 persona

    1. Ciao! 😘 Alcuni anni fa utilizzavo un altro sito per tenere traccia delle mie letture. Tuttavia, a causa di una serie di motivi, l’ho abbandonato e ho iniziato ad utilizzare Goodreads. Anch’io all’inizio mi sentivo un po’ spaesata dalla piattaforma, ma ora che lo utilizzo da qualche anno la trovo utile per inserire le proprie letture e per cercare recensioni.
      Ps. Ti ho inviato una richiesta di amicizia su Goodreads, spero ti faccia piacere 🙂

      Piace a 1 persona

      1. Grazie mille per la tua richiesta, mi fa super piacere ^_^ Spero anch’io di capirci presto un po’ di più…
        Ho risposto alla mail, fammi sapere se il formato del file va bene 🙂
        Buona serata ❤

        Piace a 1 persona

  2. Ciao Mimì, belle letture, complimenti! 😉
    Ho letto qualcosa di Oscar Wilde, nella fattispecie, Il fantasma di Canterville lo lessi in inglese, preso forse su Speak up anni fa. Invece, con “La locanda del gatto nero” mi hai decisamente incuriosito.
    Buona serata! ❤

    Piace a 1 persona

    1. Ciao Luca! 🙂 Sono contenta di averti incuriosito riguardo “La locanda del gatto nero”! Se deciderai di leggerlo, mi farebbe piacere conoscere la tua opinione a riguardo.
      Ho letto “Il fantasma di Canterville” in italiano, ma forse la lettura in inglese fa apprezzare di più la sottigliezza dei giochi di parole che Oscar Wilde crea all’interno dei suoi racconti.
      Grazie per essere passato a leggermi! 😘

      Piace a 1 persona

      1. Ora non me lo ricordo granché, anche perché non credo di averlo più in casa; comunque è vero, molti giochi di parole in italiano non si capiscono, ed anche se ci stanno le note, in italiano non fa più l’effetto che farebbe in inglese (penso, ad es., ad Ernest ed earnest)

        Piace a 1 persona

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...