Preferiti di Ottobre

Buongiorno a tutti,

oggi sono qui per parlarvi dei miei preferiti di ottobre.

LIBRO DEL MESE 

4729-poirot-e-la-strage-degli-innocentiPoirot e la strage degli innocenti di Agatha Christie. Qui la recensione.

 

 

 

FILM

220px-mansfield_park

Il film del mese è sicuramente Mansfield Park, un film inglese del 1999 ispirato all’omonimo romanzo di Jane Austen. Oltre alla bravura degli attori e alla storia in sé, vorrei sottolineare la brillante sceneggiatura del film che mi ha letteralmente catturato.

 

 

SERIE TV

172115642-c9b5ae6d-528b-4d4e-ba49-240a2d188226

 

Il 27 ottobre è uscita la seconda stagione di Stranger Things. Inutile spiegare quanto l’ho adorata!

 

 

 

ATTORE

gettyimages-847167618_-_h_2017

Finn Wolfhard nei panni di Mike nella serie tv Stranger Things. Ho amato il suo personaggio in questa stagione. Anche se devo ammettere che ho adorato anche la recitazione del personaggio di Will, in particolare nelle ultime puntate.

 

ATTRICE

winona-ryder-2017-screen-actors-guild-awards-14-662x956

 

Winona Ryder nei panni di Joyce nella serie tv Stranger Things. Ho amato l’interpretazione di questa attrice nella prima stagione e sta continuando a sorprendermi anche nella seconda stagione!

 

 

PERSONAGGIO LETTERARIO

Questo mese è difficile stabilire questa categoria. Scelgo un personaggio un po’ insolito ossia il drago, Icenwharth, che compare in Le lame di Myra scritto da Licia Troisi perché è la persona con cui mi sono sentita più in empatia e la cui storia, lo devo ammettere, mi ha fatto versare qualche lacrima. Si tratta di un personaggio curioso e di buon cuore che viene talmente ferito dagli altri, da decidere di rimanere da solo e isolarsi portando con sé un terribile dolore e una perdita che non potrà mai essere colmata.

CITAZIONE

<<“Icenwharth, ti chiamerò così” gli aveva detto, e lui era rimasto intrappolato. Perché i nomi hanno un potere, per questo i draghi non se ne danno mai, per essere liberi dai vincoli e dai sentimenti. Ma lui gli aveva dato un nome, e questo cambiava tutto.>>

(citazione tratta da Le lame di Myra di Licia Troisi)

CANZONE

La felicità di Fabrizio Moro (link al video di Youtube)

“I sogni sai vanno dipinti anche se non li vedi, ma se poi ci pensi spesso svaniscono proprio perché non ci credi, o forse gli cambia il colore”.

 

Quali sono stati i vostri preferiti del mese? Fatemi sapere!

Grazie per avermi letto anche oggi, a presto

Mimi

4 pensieri su “Preferiti di Ottobre

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...