La terra dei figli – Gipi

Buongiorno a tutti,

oggi sono qui parlarvi di La terra dei figli scritto da Gipi e pubblicato nel 2016 da Coconino Press.

 

41pd-zybtal-_sx354_bo1204203200_

Autore: Gipi
Titolo: La terra dei figli
Collana: Coconino Cult
Pagine: 288, in bianco e nero, formato 17 x 24 cm, cartonato
ISBN: 9788876183256

Trama:

Dopo la catastrofe accaduta, rimangono pochi sopravvissuti. Tra questi vi è un padre e i due figli che vuole far crescere forti, per questo motivo non devono conoscere sentimenti come compassione, pietà o amore.

Cosa ne penso?

“Sulle cause e i motivi che portarono alla fine si sarebbero potuti scrivere interi capitoli nei libri di storia. Ma dopo la fine nessun libro venne scritto più.”

L’imprecisato futuro in cui è ambientato La terra dei figli non è altro che uno specchio del nostro presente. Non sappiamo come sia arrivata la fine della società, ma già all’apertura della prima pagina siamo catapultati in un mondo post-apocalittico. L’incontro con l’altro è un enorme pericolo perciò si preferisce isolarsi per sopravvivere. I fratelli protagonisti non hanno mai conosciuto la società prima della catastrofe, non possono sapere o ricordare situazioni semplici come ad esempio un cane seduto su un tappeto di casa che ti guarda mentre sei affaccendato a preparare la cena. Non sanno nemmeno cosa sia un tappeto. Il padre non insegna loro i sentimenti come l’amore, la pietà o la compassione. Crescono così come individui forti, ma quanto umani? Durante la lettura mi sono chiesta: si è davvero forti senza conoscere questi sentimenti oppure si è forse la causa della propria autodistruzione?

Quelle che vengono ritratte sono le nostre paure portate all’estremo e per fare ciò non vengono utilizzate voci fuori campo o colori, ma le tavole scorrono in bianco e nero con tratteggi fitti. La terra dei figli non può lasciare impassibile il lettore, ma anzi a volte le scene possono essere così forti dà lasciare la sensazione di un pugno allo stomaco.

E voi lo avete letto? Cosa ne pensate? Fatemi sapere!

Grazie per avermi letto anche oggi, a presto

Mimi

Annunci

4 pensieri su “La terra dei figli – Gipi

  1. Io conosco Gipi solo per sentito nominare purtroppo. Vorrei tanto leggerlo, ma non trovo mai il tempo o forse è meglio dire che preferisco spendere soldi in altri libri :/ mea culpa!
    Dovrò recuperarlo.

    Liked by 1 persona

  2. Ciao, non ho letto il libro che hai recensito; potrebbe incuriosirmi, ma ora non sono dell’umore giusto per leggere cose con risvolti brutali, quindi lascio correre.
    Buonanotte. 🙂

    Mi piace

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...