The Marvel Avengers Book Tag

Buongiorno a tutti,

oggi sono qui per riportarvi The Marvel Avangers Book Tag che ho scoperto nel blog Airals World.

 

– IRON MAN – Un primo libro tra i tuoi preferiti di una serie.

 

Il castello errante di Diana W. Jones è il primo della serie e l’ho letteralmente amato. La storia tra Howl e Sophie è magica. Inoltre, Howl è un personaggio molto affascinante.

 

– THOR – Un personaggio di un libro che ti è piaciuto ed è ambientato in un epoca differente.

Lo so di essere prevedibile, ma come posso non parlare di Mr. Darcy in Orgoglio e pregiudizio di Jane Austen? Darcy è veramente perfetto!

 

– CAPITAN AMERICA – Un libro che ti è piaciuto molto di più dopo che hanno scelto l’attore.

Ho pensato molto a questa domanda, ma non sono riuscita a trovare una risposta. L’unico libro che potrei citare è La ragazza con l’orecchino di perla di Tracy Chevalier, anche se in realtà lessi prima il libro e mi piacque molto. Solo in seguito vidi il film, anche quello molto bello e poi Vermeer era interpretato da Colin Firth.

 

–  HEWKEYE – Un libro che pochi conoscono o apprezzano che ti è piaciuto

L’uomo che cammina di Jiro Taniguchi è una graphic novel le cui tavole seguono una tranquilla passeggiata di un uomo. Non ci sono colpi di scena o dialoghi, ma le tavole hanno lo scopo di lasciar vagare la mente sui piccoli dettagli che fanno parte della nostra quotidianità e che spesso, mentre corriamo, non notiamo.

 

– QUICKSILVER AND SCARLET WITCH – Una relazione fraterna che hai amato.

Vorrei citare la saga di The Mortal Instruments e nel particolare il rapporto tra Jace e Alec. Anche se non sono fratelli di sangue, penso che il loro legame parabatai li leghi in un modo fraterno e fortissimo.

 

– LOKI – Un cattivo che hai amato e che magari ti attraeva pure.

Non vorrei citare nuovamente la saga di The Mortal Instruments, ma non posso non nominare Sebastian.

 

ANT-MAN – Un libro che hai intenzione di leggere ma che non hai ancora letto.

Geekerella di Ashley Poston è un libro che vorrei assolutamente leggere. Una rivisitazione di Cenerentola nel mondo geek, mi incuriosisce troppo! Inoltre anche la copertina è bellissima.

 

– THE HULK – Un libro di cui non puoi parlare senza arrabbiarti.

Madame Bovary di Flaubert non è esattamente un libro che mi fa arrabbiare, ma ho deciso di citarlo qui perché è il primo libro in cui non mi piaceva la protagonista. Forse è sciocco, ma mi sentivo troppo dispiaciuta per Charles. Emma ogni tanto mi faceva arrabbiare per come lo trattava.

 

– ULTRON – Il tuo personaggio bambino snob preferito.

Se devo pensare a un personaggio snob, mi compaiono subito i personaggi di Jane Austen in particolare in questo caso vorrei citare Lady Susan. È un personaggio scaltro e senza scrupoli che si diverte nel frequentare i salotti. Le sue armi sono bon ton, arguzia, ironia e una buona dose di chiacchiere.

 

– BLACK WINDOW – Un personaggio secondario che secondo te meritava un libro o una serie.

Per rispondere a questa domanda vorrei citare L’ombra del vento di C. R. Zafon, in particolare Julian Caracas. Lo so che nel primo libro si racconta la sua storia, però leggendo il romanzo sono rimasta profondamente affascinata da questo personaggio e avrei voluto sapere tutto di lui.

 

– CAPITAN MARVEL –Un personaggio femminile dal carattere forte.

Per questa domanda avrei potuto citare molti personaggi, ma ho deciso di nominare un romanzo di cui ho parlato poco: Artemisia di Lapierre Alexandra. Artemisia è una pittrice che è andata controcorrente e si è battuta per affermarsi in un’epoca in cui essere donne era considerata una debolezza.

 

– WOLVERINE – Un personaggio violento.

Heathcliff in Cime tempestose di Emily Bronte a volte sa essere molto violento negli scoppi d’ira. Nonostante ciò, è un personaggio da scoprire, pieno di sfaccettature e di emozioni forti.

 

– STAN LEE – Il tuo autore preferito.

Quanto tempo rimane? Questa domanda è troppo difficile! Come forse si sarà intuito, amo i libri di Jane Austen, mentre come scrittrice contemporanea vorrei nominare Cassandra Clare e Diana W. Jones. Però, in realtà, ci sono anche molte altre scrittrici i cui libri seguo con passione.

 

E voi cosa avreste risposto? Siete tutti nominati! Sono curiosa di sapere le vostre risposte!

Grazie per avermi letto anche oggi, a presto

Mimi

Annunci

3 pensieri su “The Marvel Avengers Book Tag

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...