Shadowhunters: Città di cenere – Cassandra Clare

“Ero già nato quando il Mar Morto era solo un lago che si sentiva poco bene.”

Buongiorno a tutti! 🙂

thumb_book-shadowhunters-citta-di-cenere-330x330_q95
Titolo: Città di cenere Autrice: Cassandra Claire    Pagine: 466 Editore: Mondadori Genere: Urban Fantasy

Eccomi con una nuova recensione! Dopo aver letto il primo libro, ho deciso che forse  avrei potuto continuare questa saga. Infatti negli ultimi tempi mi è successo spesso che, spinta dalla curiosità, ho letto il primo libro di alcune saghe molto famose, ma sebbene ne avessi trovato la lettura piacevole non le ho proseguite. Invece questa volta, forte di questa determinazione e impegno, ho preso il nuovo libro e mi sono immersa nella lettura.  Quindi ora cominciamo! Però prima devo avvertirvi che non vi farò nessuno spoiler sul secondo libro, ma che purtroppo (anche solo per parlare della trama) troverete degli spoiler del primo libro. Perciò se siete interessati o semplicemente curiosi di iniziare questa saga, vi lascio il link della recensione del primo: Shadowhunters: Città di Ossa – Cassandra Clare.

 

Perché non dire qualche parola sull’autrice?

Cassandra Clare è in realtà il nome d’arte di Judith Rumelt, una scrittrice statunitense di romanzi fantasy. Nata a Teheran, dopo una fantastica avventura a fianco del padre nella scalata all’Himalaya, ancora prima di compiere 10 anni aveva già vissuto in Francia, Inghilterra e Svizzera.  Alla fine si stabilisce a Los Angeles dove completa gli studi e lavora per alcuni tabloid.

Ed ecco a voi la trama:

Clary Fray vorrebbe soltanto che qualcuno le restituisse la sua vecchia, normalissima, vita. Ma non c’è niente di normale nella sua vita se può vedere licantropi, vampiri e altri Nascosti, se sua madre è in un coma magicamente indotto e lei scopre di essere uno Shadowhunter, un cacciatore di demoni. Se Clary si lasciasse il mondo dei Cacciatori alle spalle avrebbe più tempo per Simon (forse più di un amico ormai). Ma è il mondo dei Cacciatori che non è disposto a lasciar andare lei, soprattutto Jace, il suo affascinante, permaloso fratello appena ritrovato. Per Clary l’unico modo di salvare la madre è inseguire Valentine, il cacciatore ribelle, che è probabilmente pazzo, sicuramente malvagio e anche, purtroppo, suo padre. A complicare le cose a New York si moltiplicano gli omicidi dei figli dei Nascosti. E la città diventa sempre più pericolosa, anche per uno Shadowhunter come Clary.

Cosa ne penso?

Oltre al fatto che mi ero prefissata di tentare almeno di concludere una nuova saga, un altro motivo che mi ha spinto a leggere il seguito è che si tratta di un libro molto scorrevole e leggero. Essendo un periodo abbastanza impegnativo, avevo bisogno di qualcosa che non occupasse troppo sforzo e questo libro si è rivelato perfetto per questo scopo. Ho voluto premettere ciò perché se non fosse stato per i motivi sopraelencati, non so se l’avrei concluso e in quanto tempo. Infatti in questo libro non sembra accadere nulla riguardo alla battaglia che ci aspetteremo dopo il primo libro, mentre risulta molto concentrato sugli intrighi tra i vari personaggi. La battaglia si svolge e si conclude nelle ultime 100 pagine (poco più, poco meno) e ciò mi ha lasciato un po’ perplessa, come se fosse un qualcosa che si tiene al margine della storia principale. Non mancano certo i colpi di scena che ravvivano il racconto, ma per quanto mi riguarda è stato un po’ un calo di suspense rispetto al primo libro.

In conclusione il mio parere è leggermente sceso rispetto al primo libro, però in ogni caso continuo ad essere catturata dallo scenario dipinto e soprattutto da Jace, che trovo un personaggio molto affascinante, rispetto a Clary che certe volte trovo un po’ infantile. Perciò se avete il libro in mano e siete indecisi se continuare la saga o sospenderla posso dirvi che se volete curiosare su come si sviluppa il rapporto tra i vari personaggi è perfetto, mentre non aspettatevi grandi episodi d’azione.

E se lo avete già letto, voi cosa ne pensate? Mentre se non lo avete già letto, volete cominciarlo? Fatemi sapere cosa ne pensate!

Grazie per avermi letto anche oggi,

Mimi

 

 

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...