Pizza Tag

pizzac

Questo tag è diverso dal solito e lascia letteralmente l’acquolina in bocca . Inoltre è un’occasione per conoscerci un po’. Non ho mai riflettuto sui miei gusti in fatto di pizze perciò ringrazio Iris&Periplo Blog per avermi nominata in questo simpatico e squisito tag.

Questo è un tag “da prendere alla leggera”, ma saporito: vi invito a raccontare che pizza ordinate solitamente e come le mangiate, cercando da ciò riflessi del vostro carattere.

Regole:
1. Usa l’immagine originale del Tag.
2. Cita il creatore del Tag (bloody ivy) e ringrazia chi ti ha nominato.
3. Racconta che pizza scegli in pizzeria, come la mangi e l’intreccio con la tua personalità.
4. Tagga degli altri blogger.

Che pizza ordino?

A questa domanda non c’è una vera e propria risposta, però da alcuni anni preferisco quelle con le verdure: pomodorini, rucola, melanzane, zucchine, asparagi, peperoni, ortolana. Adoro le verdure sopra la pizza, soprattutto se combinate anche con altri gusti. Ecco che sono la tipica “persona delle aggiunte” che dopo aver studiato il listino a memoria, inventa la pizza che non c’è. Per fare due esempi delle mie combinazioni che più preferisco dico: bufala con pomodorini e rucola o prosciutto crudo con pomodorini e rucola. Forse è vero che la pizza che ordino mi rispecchia (non l’avrei mai detto), infatti io sono una persona un po’ così anche nella vita: studio tutte le alternative/strade possibili fino al minimo dettaglio e poi prendo quella che non esiste ( da quanto improbabile  ahaha 🙂 ). Fin da piccola non mi è mai piaciuto essere all’interno di un certo ‘schema’ e così ho cercato di prendere le cose che preferisco e di metterle insieme, un po’ come faccio con gli ingredienti della pizza. Prendo quelli che mi piacciono e li metto tutti insieme per far diventare qualcosa di ancora più buono. Ovviamente tutto ciò nel mio piccolo, attraverso le opportunità che la mia quotidianità mi offre.  Inoltre scelgo le verdure perché sono semplici, buone e mi ricordano la mia infanzia e la campagna.

Come la taglio?

Qui è facile rispondere! La taglio subito a otto spicchi e poi dovete sapere che io mangio molto lentamente, infatti spesso mi prendono in giro. Però non posso farci nulla, mi piace gustarmi ogni singolo morso. Così anche nella vita cerco di godermi ogni istante come posso, facendo del mio meglio.

E VOI?

Nomino a mia volta:

Le ricette di Laura

Con i libri in paradiso

La Biblioteca di Babele

Giorgia Penzo

I libri di Sandra

 

Mimi

Annunci

5 pensieri su “Pizza Tag

    1. Ahaha non penso però nel mio piccolo sono una persona molto curiosa che piace sperimentare 🙂 Mi limito a usare questo strano “potere” nel mio piccolo 😀

      Mi piace

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...